Alfabeto fonetico radiotelegrafico - NATO (ICAO)

L'alfabeto fonetico radiotelegrafico, chiamato spesso anche alfabeto fonetico NATO, venne sviluppato negli anni cinquanta dall'Organizzazione Internazionale dell'Aviazione Civile (ICAO) per essere comprensibile e pronunciabile per tutti i piloti e gli operatori dell'aviazione civile. Talvolta è erroneamente indicato come Alfabeto fonetico internazionale, che è in realtà il nome ufficiale di un alfabeto usato in linguistica, creato alla fine del XIX secolo e costituito da segni, anche designati appositamente.

L'alfabeto fonetico NATO (ICAO) ha l'uso simile all'alfabeto telefonico che si usa quotidianamente, ad esempio per dire Radio: Roma-Ancona-Domodossola-Imola-Otranto e serve ad evitare fraintendimenti nelle trasmissioni, quando lettere diverse hanno una pronuncia simile.

Lettera Alfabeto Fonetico Pronuncia per Italiani
A   Alpha /al fah/
B   Bravo /bra vo/
C   Charlie /ciar lii/
D   Delta /dell ta/
E   Echo /ecco/
F   Foxtrot /foks trot/
G   Golf /goolf/
H   Hotel /ro tell/
I   India /in dii ah/
J   Juliet /giu li et/
K   Kilo /chi lou/
L   Lima /lii mah/
M   Mike /mai chi/
N   November /nou vem ber/
O   Oscar /oss car/
P   Papa /pa pa/
Q   Quebec /che bechi/
R   Romeo /rou me oh/
S   Sierra /si er rah/
T   Tango /tann gou/
U   Uniform /iu ni form/
V   Victor /vichi tor/
W   Whiskey /uiss chii/
X   X-ray /icsi rei/
Y   Yankee /ian chii/
Z   Zulu /zuu luu/
*La pronuncia per italiani c'è come referenza la grammatica Zanichelli "La lingua Italiana", il dizionario Italiano Garzanti e il dizionario d'inglese Pearson Longman.
**Le sillabe sottolineate devono essere pronunciate con pi√Ļ enfasi.

Ad esempio il messaggio "procedere alle coordinate DH98" può essere trasmesso come "procedere alle coordinate Delta-Hotel-Nine-Eight" e un C-130 che vola dritto di fronte a voi può essere descritto come "Charlie One Three Zero a ore dodici".

L'alfabeto fonetico NATO (ICAO) è ampiamente utilizzato negli affari e nelle telecomunicazioni, in Europa e Nord America. è stato adottato dall'Unione internazionale delle telecomunicazioni (ITU). Anche se è composto da parole inglesi, le lettere codificate possono essere riconosciute facilmente da persone che parlano altre lingue. Così tutti i nominativi sono pronunciati come lettere fonetiche.

La scrittura di alcune lettere può variare in alcune versioni pubblicate dell'alfabeto. In particolare Alpha può essere scritto come Alfa e Juliet come Juliett. Poiché questo alfabeto è pensato per essere parlato, questo non è un problema, in quanto la pronuncia rimane invariata.

Per i numeri, la convenzione ITU di Atlantic City nel 1947 ha stabilito ufficialmente la pronuncia fonetica indicata.

Numero Alfabeto Fonetico Pronuncia per Italiani
0   Nadazero /nada-zirou/
1   Unaone /una-uan/
2   Bissotwo /bisso-ciu/
3   Terrathree /terra-tri/
4   Kartefour /carte-fuor/
5   Pantafive /panta-faivi
6   Soxisix /socsi-sicsi/
7   Setteseven /sette-seven/
8   Oktoeigh /octo-eit/
9   Novenine /nove-naini/
*La "pronuncia per italiani" c'è come referenza la grammatica Zanichelli "La lingua Italiana", il dizionario Italiano Garzanti e il dizionario d'inglese Pearson Longman.
**Le sillabe sottolineate devono essere pronunciate con pi√Ļ enfasi.

Tuttavia è pratica comune pronunciare i numeri in inglese, nelle comunicazioni internazionali e in quelle italiane li si pronuncia direttamente in italiano.






GLI ALFABETI E I CODICI




2007-2021 - iz2daw - All Right Reserved